REDENSITY I; IL NUOVO TRATTAMENTO RIDENSIFICANTE  DI TEOXANE

Hai il viso stanco? 
Hai la pelle disidratata? 
Noti la comparsa di rughe? 
TRATTAMENTO LIGHT FILLING™ 
per una pelle liscia e tonica che recupera tutta la sua luminosità. 
Innovazione nella medicina estetica, il trattamento Light Filling™, una nuova procedura a metà strada tra le iniezioni di riempimento e la mesoterapia chepermette di 
ridensificare in profondità la pelle e conferirle tutta la sua capacità di riflettere la 
luce. 
Come invecchiare 
L’età, gli squilibri ormonali (post-parto, menopausa …) così come il sole, il fumo e uno stile di vita stressante, sono tutti fattori che portano all’invecchiamento cutaneo. A qualsiasi età la perdita di luminosità del viso accentua l’invecchiamento cutaneo. 
Danni sul volto
La carnagione appare spenta, i segni del tempo appaiono più marcati, la texture della pelle è meno compatta, compaiono rughe e solchi. Tutti questi fattori creano zone d’ombra nel volto e la pelle perde gradualmente la capacità di riflettere la luce. Il viso appare quindi triste e stanco. 
Prodotto dall’azienda svizzera Teoxane, il trattamento di ridensificazione cutanea LIGHTFILLING™ dalla formula esclusiva e brevettata, contiene componenti naturalmente presenti nella pelle, che agiscono sinergicamente: 
Acido Ialuronico: per un’idratazione ottimale 
Complesso Dermo-Ristrutturante: 8 amminoacidi, 3 antiossidanti, 2 minerali e 1 vitamina la cui azione combinata promuove la ristrutturazione e rigenerazione cutanea 
Lidocaina: anestetico per un maggior comfort durante l’iniezione. 
Light Filling™, è un trattamento di ridensificazione cutanea sicuro, che aiuta a mantenere un aspetto sano e a combattere i segni di affaticamento, mantenendo uno stile di vita perfettamente naturale che aiuta a sentirsi meglio. Il trattamento di ridensificazione cutanea 
Light Filling™ è indicato per il viso, il collo il décolleté ed è adatto a qualsiasi età, quando compaiono i primi segni del trascorrere del tempo: 
– Lineamenti affaticati e tirati 
– Perdita di tono e di luminosità dell’incarnato 
– Rughe e depressioni cutanee 
– Pelle disidratata 
_DSC_0230 
Il protocollo, semplice ed efficace, prevede almeno 3 sessioni di trattamento a intervalli di 3 settimane da ripetere 2 volte l’anno, in primavera, e dopo l’estate, anche per correggere 
l’eccesso di esposizione al sole dopo le vacanze e per migliorare la luminosità della pelle e 
ottenere un ringiovanimento generale. 
(tratto da: Comunicato stampa Teoxane Italia srl)




PREVENZIONE SOLARE - Contrastare l'invecchiamento

prevenzione solare
acido ialuronico

 

PREVENIRE I DANNI DEL SOLE

Il sole ha molti effetti benefici sul nostro corpo e sul nostro umore, ma se ci esponiamo senza cautela, può lasciare dei brutti segni sulla pelle, difficili da trattare o impossibili da eliminare.
Rughe macchie, aspetto avvizzito della pelle sono tutti segni visibili non solo dall’età, ma anche di una pelle sottoposta a forte stress prolungato come quello provocato dai raggi solari.
Tutto questo prende il nome di “fotoinvecchiamento”.

Per questo e’ importante fare una corretta prevenzione  con una foto esposizione consapevole:

 

  • Evitare le ore centrali della giornata
  • Utilizzare schermi solari adatti al proprio fototipo, in quantità adeguata e rinnovando l’applicazione ogni 2 ore e comunque dopo ogni bagno o doccia
  • Idratare abbondantemente la pelle dopo l’esposizione
  • Bere molta acqua, mangiare abbondantemente frutta e verdura ricche di vitamine e d antiossidanti
  • Utilizzare integratori alimentari a base di antiossidanti anti-age come vitamina c/e Co Q10, collagene, selenio,e/o licopene, luteina, carotenoidi per filtrare e proteggere la pelle dai raggi solari dannosi.

 

Utilizzo di acido ialuronico intradermico per rallentare il processo di fotoinvecchiamento

 

L'azione anti-radicali liberi che sono prodotti dagli innumerevoli fattori inquinanti e soprattutto dalle radiazioni solari. stimola i fibroblasti nel numero e nell’attività di produzione di maggiori quantità di collagene

Miglioramento dell’idratazione con un’azione immediata di richiamo dell’acqua nei tessuti che e’ l’effetto maggiormente visibile nei primi trattamenti con il risultato di distendere i tessuti.

 

DETERMINA la restituzione dell’integrità della pelle e del mantenimento metabolico della cute per una corretta azione biostimolante FAVORISCE il processo di invecchiamento integrando l’acido ialuronico degradato CONTRASTA
In questi casi e’ necessario che dall’esterno si rifornisca la pelle di questo elemento essenziale e questo e’ possibile con iniezioni intradermiche di acido Ialuronico.


L’ acido Ialuronico, normalmente presente nella cute, tende a diminuire con l’età e con l’esposizione solare cronica, così la pelle assume un aspetto atrofico, impoverito, in una parola “invecchiato”.
L’acido Ialuronico e’ un componente naturale del derma, fondamentale per assicurare alla pelle idratazione e tonicità.

 

 

Share by: